Cookie policy: This site uses cookies (small files stored on your computer) to simplify and improve your experience of this website. Cookies are small text files stored on the device you are using to access this website. For more information on how we use and manage cookies please take a look at our privacy and cookie policies. Some parts of the site may not work properly if you choose not to accept cookies.

sections
Home > 3D Systems > La fonderia passa al digitale
 

La fonderia passa al digitale

White Paper Published By: 3D Systems
3D Systems
Published:  May 15, 2019
Type:  White Paper
Length:  11 pages

La microfusione è un'accurata metodologia di produzione che fornisce valore aggiunto a vari settori, dalle parti meccaniche, ai componenti per automobili e aerospaziali, fino agli intricati modelli per prodotti odontoiatrici, gioielli e sculture. In passato la produzione di parti microfuse lisce e accurate comportava costi elevati e tempi lunghi di consegna legati ai modelli di fusione.

Oggi l'evoluzione delle parti sta accelerando drasticamente in molti settori industriali, con conseguente riduzione dei cicli di vita dei prodotti e dei volumi di parti fuse tra un ciclo e l'altro. L’attesa di stampi per realizzare parti obsolete di aerei più vecchi significa anche ritardi nella riparazione degli aerei, con conseguenti costi di tempo e denaro. La domanda di una produzione di fonderia più rapida è in aumento in tutti i settori industriali e le fonderie devono essere pronte a rispondere.



Tags :